SULLA VIA DEL RITORNO [VARADERO-MATANZAS 40KM]

Obiettivo di oggi: raggiungere la punta di Varadero così Ivan finalmente può farsi questo bagno. Ci svegliamo pure all’alba per questo. Ma il meteo ci è nemico: si scatena la peggior perturbazione vista finora e siamo bloccati dalla pioggia sotto il tendone di un bar. Finita la pioggia è ormai tardissimo ma ci mettiamo in marcia. Non raggiungeremo mai la meta: la strada è tutta controvento (fortissimo) e la Vale ha quasi una crisi isterica…Vaff, giriamo la bici e ce ne andiamo da Varadero. Prima però ci mangiamo il pranzo più gigantesco di tutta la vacanza (praticamente un pollo a testa). Dopo ripartiamo più svogliati che mai e ci dirigiamo a Matanzas.

Arrivando da lontano vediamo solo ciminiere e Ivan già si lamenta “Io in una ciminiera non ci dormo, figaaa!”. Invece, chi l’avrebbe mai detto, Matanzas è carina e troviamo da dormire quasi subito, e pure in una casa bella! Facciamo un giro e conosciamo due fanatici del presepe…altra foto ricordo da spedire. Matanzas tanto carina ma c’è l’immancabile fregatura: non ci sono posti per mangiare tranne un bar con aria condizionata a -10 e una pizzeria. E alle 22 sono già chiusi entrambi! Dalla disperazione ci mangiamo due cani caldi in un baracchino.

vale

una via di matanzas

una via di matanzas

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.


Copyright © 2018 VIA DALL'UFFICIO. All Rights Reserved.
No computers were harmed in the 0.181 seconds it took to produce this page.

Designed/Developed by Lloyd Armbrust & hot, fresh, coffee.